×

Avviso

Disqus Secret Key is invalid. Please, change your disqus Key in 'Disqus API Secret Key' option to use Disqus comment count.

About The Author

Super User

Super User

Email address: ceo@architettodefalco.it
Creato: Lunedì, 17 November 2014 19:37
( 0 Votes ) 
1404 Hits Categoria: Centrali Comment count: 0 Scritto da Super User

 

Configurazione tipo per impianto Wolf Safety :

n.1 Centrale PHANTOM 5

n.3 Chiavi BIG

n.1 Sirena DOGE

n.1 Contatto magnetico

n.1 Rilevatori perimetrale IR passivo JOLLY

n.1 Alimentatore 1Ah 12v cc

n.1 Batteria 7Ah 12v cc

PHANTOM 5

E' una centrale-tastiera di allarme ultra compatta (130 x 78x 25 mm.) interamente contenuta in tastiera con display LCD 2 righe, data e ora, con punto chiave e sportello di chiusura con attivazione delle retroilluminazioni. Ideale per la realizzazione di impianti in complessi residenziali con predisposizione a incasso. Sono disponibili accessori specifici come l'alimentatore compatto “W-AL-13100” isolato in contenitore plastico, la scheda ausiliaria “W-ACRF2” con relè e fusibili a bordo e un piccolo contenitore in metallo in alternativa alla soluzione da incasso.

 

 

E' un prodotto Italiano by WOLF SAFETY by ELP s.n.c.

Creato: Lunedì, 17 November 2014 19:17
( 0 Votes ) 
3342 Hits Categoria: History Comment count: 0 Scritto da Super User

cascojpg

Le imprese che operano nel settore degli impianti antintrusione, devono essere abilitate all'esercizio delle attività come prescritto nella "lettera B" e devono avere un responsabile tecnico preposto con atto formale in possesso dei requisiti professionali richiesti nell'articolo 4. Aziende senza tali abilitazioni e requisiti, NON POSSONO installare impianti di sicurezza e quindi rilasciare la dichiarazione di conformità obbligatoria per ogni tipo di impianto elettrico o elettronico, gli eventuali impianti di sicurezza realizzati sono quindi declassati a semplici "impianti di segnalazione sonora" o "impianti di campanelli", senza alcuna valenza a livello giuridico e normativo, non è quindi possibile affiliarsi gratuitamente con le Forze dell'Ordine in caso di intrusione e si potrebbe perdere ogni diritto al rimborso dei danni da effrazione da parte delle compagnie assicurative.

Studio De Falco possiede l'abilitazione all'esercizio delle attività come prescritto nella  "lettera B", il responsabile tecnico è l'Architetto De Falco Teresa, il System Integrator è Mantineo Maurizio entrambi sono in possesso dei requisiti professionali richiesti.

 

Impresa abilitata ai sensi del DM 37/08 categorie  A,B,C,D,E,G   Iscrizione R.E.A. RM - 1376456 del 04/07/2013

Creato: Lunedì, 17 November 2014 19:40
( 0 Votes ) 
2414 Hits Categoria: Centrali Comment count: 0 Scritto da Super User

Agility 3™

Agility 3™ di RISCO Group unisce le più avanzate tecnologie di comunicazione radio con la Video
verifica attraverso applicazioni web e smartphone.
Le società di ricezione eventi possono riconoscere un falso allarme e attraverso la verifica video
assegnare priorità di intervento con la massima efficacia.
Gli utenti possono controllare e monitorare il loro sistema attraverso l’applicazione per smartphone
visualizzando le relative immagini in tempo reale o a richiesta.
La possibilità di controllo da remoto, la flessibilità di comunicazione, la semplicità di installazione e
l’ampia gamma di dispositivi radio di RISCO, fanno di Agility 3 con verifica video il sistema ideale per il mercato residenziale e piccolo commerciale.

E' un prodotto by Risco Group 

Creato: Lunedì, 17 November 2014 19:38
( 0 Votes ) 
1385 Hits Categoria: Centrali Comment count: 0 Scritto da Super User

COMBIVOX Amica 324

Amica 324 è una centrale di allarme che permette di realizzare sistemi di sicurezza per siti di media e grande dimensioni ed è stata progettata secondo gli standard richiesti dalla normativa EN50131.
E' in grado di gestire fino a 334 punti di rilevazione tramite 270 zone filari e 64 zone wireless.
Disponibile in versione con comunicatore GSM integrato e modulo PSTN opzionale per l'invio di messaggi fonia, SMS e digitali: i messaggi vocali sono personalizzabili per evento, area e zona e possono essere programmati attraverso la tastiera LCD e Simplya o direttamente da software (via porta USB 2.0 integrata su scheda, LAN, INTERNET) tramite funzione "TEXT TO SPEECH" con motore di sintesi vocale elaborato Combivox a selezione libera della voce (google, loquendo, at&t, etc.). 
Amica 324 è una centrale multimpianto: 8 settori per 32 aree totali di inserimento con possibilità di associare le tastiere alle aree. E' in grado di gestire fino a 144 uscite filari (O.C. e relè) associabili ad eventi o telecomandi (fonia, SMS, CLIP e via WEB) + 32 attuatori domotici per carichi a 220V su BUS RS485 e/o radio.

E' un prodotto Italiano by Combivox 

Creato: Giovedì, 02 July 2015 22:06
( 0 Votes ) 
1350 Hits Categoria: Cilindro Europeo Comment count: 0 Scritto da Super User

Cilindri europei, vantaggi e limiti.

 
Le serrature a cilindro europeo sono la naturale evoluzione delle serrature doppia mappa.

Indiscutibilmente rispetto alle Doppia Mappa quelle a cilindro europeo hanno notevoli vantaggi:
l'ingombro della chiave è estremamente ridotto, sono di facile sostituzione ed inoltre posso essere masterizzati.
La masterizzazione è la comodità di poter aprire con una unica chiave porte, cassaforte, buca delle lettere, lucchetti ecc. ecc.

Come per tutto anche per i cilindri vale la regola che "tanto spendi, tanto mangi".

I cilindri migliori sono dotati di perni anti-sondaggio, corpo e rotore con protezione anti trapano e barra centrale antistrappo.

Il cilindro può essere certificato secondo la norma Uni En 1303:05 che ne determina:

Prova ciclica, resistenza alla corrosione e alla temperatura, sicurezza chiave , resistenza  alla perforazione e al bumping.

I gradi ottenibili per la prova ciclica sono 6: il più basso ammesso è il grado 4 con funzionamento fino a 25.000 cicli, il secondo fino a 50.000 ed il massimo, il grado 6 oltre 100.000.

La sicurezza chiave è rappresentata dal numero di combinazioni possibili per un determinato tipo di chiave, i livelli sono 6, il grado più basso è pari a 100 combinazioni, il più alto, il grado 6 è a pari a 100.000 combinazioni.

La resistenza alla perforazione determina i minuti che un cilindro oppone alla foratura
Il grado 1 indica che il cilindro non ha alcuna protezione, il grado 2 indica una resistenza dai 3 ai 5 minuti e il grado 3, il massimo, certifica che il cilindro resiste 10 minuti. 

esempio di certificazione ottenuta dai cilindri Mottura C30


Naturalmente di pari passo con l'evoluzione delle serrature si sono anche evolute le tecniche per aprire anche quelle a cilindro europeo.
Le tecniche posso essere di due tipi: non distruttive e distruttive.

Key Bumping: la tecnica non distruttiva per eccellenza.

Serve una chiave appositamente lavorata, una sorta di martelletto, un po' di manualità e il gioco è fatto.
Detto così sembra semplice ed infatti con molti cilindri lo è !!!
Ogni tipo cilindro ha bisogno della sua specifica Bump Key, ma non preoccupatevi on-line le trovate tutte e già appositamente lavorate.

Il metodo: si inserisce la chiave nella serratura, non interamente, la si tiene in tensione rotativa e con un colpo del martelletto (come vedete in figura può essere anche il manico di un giravite) sulla chiave si ottiene l'apertura del cilindro.

Di per se questa tecnica è mediamente semplice da apprendere e sono sufficienti solo poche ore di pratica, ma per chi non volesse cimentarsi in tale simile "gavetta" e portarsi in giro un bel mazzo di chiavi, sempre on-line, sono in vendita le "lock pick Gun"  delle pistole, sia manuali che elettroniche, che svolgono il loro egregio lavoro in pochi secondi e senza rumore.
Lock Pick Gun Manuale
 
Lock Pick Gun Elettronica
Difendersi da questo tipo di attacco è semplice, basta installare un cilindro europeo anti-bumping e per vostra fortuna in commercio, già partendo da un costo minimo di 30/40 euro, si trovano molti cilindri certificati Anti-Bumping.


Fra le tecniche distruttive possiamo annoverare l'estrazione forzata e la pongata.

 
Per estrarre il cilindretto è sufficiente avvitare una speciale vite ad alta resistenza nella feritoia di ingresso del cilindro poi, con una Campana, si mette in trazione la vite ed il cilindretto viene strappato via.
L'immagine in basso è molto esplicativa.


metodo di estrazione forzata del cilindro tramite campana

L'apertura tramite pongata permette di spezzare in due il cilindro, serve solamente un Lock-Cracker che è un attrezzo composto da un manico e da una morsa con la forma del cilindro


La morsa viene serrata sulla parte sporgente del cilindro e facendo leva con il manico lo si spezza in due.

Come ci si difende?
Si protegge il cilindro con un Defender antitrapano

Però anche un normale Defender (come quelli su riportati in foto) può essere violato tramite la tecnica della pongata, infatti con un semplice tubo innocenti si esercita una forza tale da riuscire a tranciare le viti che uniscono il defender alla serratura.



Per ovviare a questo i produttori hanno realizzato Defender sagomati in maniera tale che il tubo innocenti non possa fare presa oppure hanno creato Defender con mostrine anti-tubo.
Protezione antitrapano sagomata anti tubo




Anche se migliorano di molto la resistenza del cilindro, dopo 5/10 minuti, anche questi tipi di Defender vengono divelti.

Il mio consiglio per una protezione massima 
oltre all'utilizzo di cilindri anti-bumping e Defender anti-shock è bene utilizzare delle serrature per cilindro europeo con trappola che in caso di manomissione ed estrazione forzata del cilindro vanno in blocco irreversibile e non ne permettono l'apertura.

Articolo ripubblicato liberamente dal blog di Mauro Mazzaglia: Casablindata.blogspot.it
Creato: Sabato, 24 January 2015 13:36
( 0 Votes ) 
2486 Hits Categoria: Offerte Comment count: 0 Scritto da Super User

 

WILMA Micro COMBIVOX 

Unità centrale totalmente wireless, nelle contenutissime dimensioni di una tastiera LCD, ideali per rapide installazioni su impianti di piccole dimensioni e su mezzi mobili ( camper, barche, etc.). Completamente integrata all’interno di una tastiera LCD dotata anche di microfono e altoparlante, dove è alloggiata una scheda elettronica con comunicatore GSM (messaggi di allarme e di stato in fonia, SMS, digitali Contact-ID, digitali con specifico protocollo IP) e ricetrasmettitore 868 Mhz; una batteria agli ioni di litio in dotazione garantisce un’autonomia di 15 ore in caso di assenza rete prolungata. 16 zone radio per 3 aree di inserimento. 1 codice Master e 6 codici utente e 8 radiocomandi per le operazioni di inserimento e disinserimento. La gestione a distanza per le operazioni di inserimento/ disinserimento, esclusione zone, memoria allarmi, ascolto ambientale è resa possibile tramite un intuitivo menù vocale e via messaggi SMS.
 

 

 

 

Creato: Martedì, 09 June 2015 17:49
( 0 Votes ) 
11811 Hits Categoria: LinksFooter Comment count: 0 Scritto da Super User

Cookie Policy


La presente Cookie Policy è relativa al sito www.architettodefalco.it (“Sito”) gestito e operato da STUDIO DE FALCO P.I.10306480582 - ARCHITETTO DE FALCO TERESA P.I.06172361211 Via Costantino,87 00145 - Roma Italia  (“Open Source Solutions”)

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali:

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)



Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; -Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.

Creato: Sabato, 27 June 2015 12:21
( 0 Votes ) 
1344 Hits Categoria: Centrali Comment count: 0 Scritto da Super User

DB5000N

  • Centrale mista radio / filare, Dual Band FSK

  • Display grafico retroilluminato 64 x 128 per la gestione dell’intero impianto

  • Funzionamento radio in doppia banda di frequenza 433-868 MHz FSK

  • Gestione di 64 zone radio indipendenti e 8 zone filari (con triplo bilanciamento)

  • Sintesi vocale integrata

  • 2 livelli di parzializzazione per ogni area

  • 8 codici accesso personalizzabili

  • Fino a 16 radiocomandi e 8 tastiere radio

  • Fino a 8 chiavi elettroniche / tastiere filari

  • Tastiera a bordo per l’inserimento e il disinserimento dell’impianto (8 codici)

  • Programmazione delle funzioni tramite tastiera o porta seriale USB

  • Autoinserimento giornaliero con impostazione dell’ora programmabile

  • 2 uscite open collector programmabili

  • Relè allarme (contatti COM, NC, NA)

  • Relè sistema inserito (contatti COM, NA)

  • Relè comandabile da remoto (contatti COM, NA)

  • Gestione sirene radio e filari

  • Sirena piezoelettronica incorporata

  • Funzione antiaggressione

  • Funzione coercizione

  • Supervisione di tutte le periferiche

  • Segnalazione porte / finestre aperte

  • Protezione antioscuramento delle bande di frequenza

  • Memoria non volatile 100 anomalie e 200 eventi con data e ora

  • Alimentatore integrato con uscite per alimentazione periferiche filari

  • Gestione locale tramite PC con software dedicato

  • Dimensioni: 295x195x70 mm

Creato: Sabato, 27 June 2015 12:15
( 0 Votes ) 
1369 Hits Categoria: Centrali Comment count: 0 Scritto da Super User

DB7000N

Centrale mista radio/filare, Dual Band FSK, combinatore telefonico GSM

  • Display grafico retroilluminato 64 x 128 per la gestione dell’intero impianto
  • Funzionamento radio in doppia banda di frequenza 433-868 MHz FSK
  • Gestione di 64 zone radio indipendenti e 8 zone filari (con triplo bilanciamento)
  • Sintesi vocale integrata
  • Ascolto ambientale
  • 2 livelli di parzializzazione per ogni area
  • 8 codici accesso personalizzabili
  • Fino a 16 radiocomandi e 8 tastiere radio
  • Fino a 8 chiavi elettroniche / tastiere filari
  • Tastiera a bordo per l’inserimento e il disinserimento dell’impianto (8 codici)
  • Programmazione delle funzioni tramite tastiera o porta seriale USB
  • Autoinserimento giornaliero con impostazione dell’ ora programmabile
  • 2 uscite open collector programmabili
  • Relè allarme (contatti COM, NC, NA)
  • Relè sistema inserito (contatti COM, NA)
  • Relè comandabile da remoto (contatti COM, NA)
  • Gestione sirene radio e filari
  • Sirena piezoelettronica incorporata
  • Funzione antiaggressione
  • Funzione coercizione
  • Supervisione di tutte le periferiche
  • Segnalazione porte / finestre aperte
  • Protezione antioscuramento delle bande di frequenza
  • Memoria non volatile 100 anomalie e 200 eventi con data e ora
  • Alimentatore integrato con uscite per alimentazione periferiche filari
  • Gestione da remoto tramite telefono dello stato della centrale con messaggi in sintesi vocale
  • Gestione di 16 numeri di telefono programmabili con associazione degli eventi e del tipo di chiamata (vocale o SMS)
  • Personalizzazione dei messaggi vocali e di tutti gli SMS
  • Segnalazione tramite SMS del sensore che ha provocato un allarme
  • Gestione credito residuo locale e remoto tramite SMS
  • Gestione SIM in scadenza locale e remota tramite SMS
  • Gestione con interrogazione tramite SMS della memoria eventi e anomalie
  • Comunicatore Digitale
  • Telegestibile anche con Sim ricaricabile di tutti gli operatori GSM WIND, TIM, Vodafone,ecc.
  • Dimensioni: 295x195x70 mm

 

E' un prodotto Italiano by Select 

Creato: Sabato, 27 June 2015 12:10
( 0 Votes ) 
1705 Hits Categoria: Centrali Comment count: 0 Scritto da Super User

DB9000

Centrale mista radio/filare, Dual Band FSK, combinatore telefonico GSM 

  • Display grafico retroilluminato 64 x 128 per la gestione dell’intero impianto
  • Funzionamento radio in doppia banda di frequenza 433-868 MHz FSK
  • Gestione di 48 zone radio indipendenti e 12 zone filari (con triplo bilanciamento)
  • Programmazione sistema in multiarea (totale n. 8 aree indipendenti)
  • Sintesi vocale digitale integrata con uscita audio per le tastiere LCD e touch screen
  • Ascolto ambientale
  • 2 livelli di parzializzazione per ogni area
  • 64 codici accesso personalizzabili
  • Fino a 16 radiocomandi
  • Fino a 32 chiavi elettroniche Trasponder
  • BUS 485
  • Memorizzazione dati e messaggistica vocale su EEPROM e SDCARD
  • Scheda WEB SERVER F500WEB o F500WEB-WIFI (opzionale)
  • Tastiera a bordo per l’inserimento e il disinserimento dell’impianto e la sua completa gestione
  • Programmazione delle funzioni tramite Tastiera, porta seriale USB, WEB SERVER
  • 48 Programmi orari
  • 2 uscite open collector programmabili
  • 2 Relè programmabili (contatti COM, NC, NA)
  • Gestione sirene radio e filari
  • Funzione antiaggressione
  • Funzione coercizione
  • Supervisione di tutte le periferiche
  • Segnalazione porte / finestre aperte
  • Protezione antioscuramento delle bande di frequenza
  • Memoria non volatile 50 allarmi/anomalie per ogni area e 2000 eventi con data e ora
  • Alimentatore integrato da 800 mA con controllo della batteria tampone
  • Gestione da remoto tramite telefono dello stato della centrale con messaggi in sintesi vocale
  • Gestione di 32 numeri di telefono programmabili con associazione
    degli eventi e del tipo di chiamata (vocale o SMS)
  • Personalizzazione dei messaggi vocali e di tutti gli SMS
  • Segnalazione tramite SMS del sensore che ha provocato un allarme
  • Gestione credito residuo locale e remoto tramite SMS
  • Gestione SIM in scadenza locale e remota tramite SMS
  • Gestione con interrogazione tramite SMS della memoria eventi e anomalie
  • Comunicatore Digitale
  • Telegestibile con qualsiasi SIM ricaricabile GSM
  • Dimensioni: 295x195x70 mm

E' un prodotto Italiano by Select 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo